Una selezione dei topic più discussi, più interessanti, più commentati.
100 messaggiPagina 1 di 5
1, 2, 3, 4, 5

Il Barone Sardo di denni1975

da grazia772 il 11 giu 2012 18:32


Il cibo è sempre fonte di controversie. Ma qui, non v'era scampo alla pessima qualità di...praticamente tutto! Una sala intera di persone con piatti che rientravano in cucina pressoché intatti a confermarlo. La patate giustamente sapide? Cotte nel sale, selon moi. Mio marito, cui va bene sempre tutto basta che "se magni", mi guardava inorridito ad ogni assaggio, manco fossi io la cuoca. Sarà che non sono amica della famiglia Piccolillo :oops: :oops: :oops:

Re: Il Barone Sardo di denni1975

da ric.bos il 12 giu 2012 10:31


grazia772 ha scrittoIl cibo è sempre fonte di controversie. ...
Sarà che non sono amica della famiglia Piccolillo :oops: :oops: :oops:


Dato che il cibo è sempre fonte di controversie, perché tanta acredine verso questo ristorante ?

Grazia772 ti sei trovata male e la tua recensione lo conferma, denni1975 bene e la recensione è positiva.

Leggendo anche gli altri commenti, mi sembra che l'eccezione sia stata la tua serata.

Re: Il Barone Sardo di denni1975

da grazia772 il 19 giu 2012 18:54


ric.bos ha scritto
grazia772 ha scrittoIl cibo è sempre fonte di controversie. ...
Sarà che non sono amica della famiglia Piccolillo :oops: :oops: :oops:


Dato che il cibo è sempre fonte di controversie, perché tanta acredine verso questo ristorante ?

Grazia772 ti sei trovata male e la tua recensione lo conferma, denni1975 bene e la recensione è positiva.

Leggendo anche gli altri commenti, mi sembra che l'eccezione sia stata la tua serata.


A me sembrava di avere espresso un forte sospetto di puffaggine. Capisco Miciagilda, ma io non ho la sua costanza nel rispondere a toni tutt'altro che amichevoli ogni volta che dico la mia, in questo forum. Non siamo in un circolo chiuso, vi è ancora libertà di parola. Inoltre è ben chiaro che le recensioni precedenti, tutte positive, trattano serate normali, non "a coupon". Se poi a qualcuno è piaciuto... che il Grande Puffo lo colga :P :P :P

Re: Il Barone Sardo di denni1975

da manufood il 20 giu 2012 09:04


grazia772 ha scrittoNon siamo in un circolo chiuso, vi è ancora libertà di parola. Inoltre è ben chiaro che le recensioni precedenti, tutte positive, trattano serate normali, non "a coupon". Se poi a qualcuno è piaciuto... che il Grande Puffo lo colga :P :P :P


le serate "a coupon" sono sempre un programma! :twisted:

Re: Il Barone Sardo di denni1975

da ric.bos il 20 giu 2012 10:27


grazia772 ha scritto A me sembrava di avere espresso un forte sospetto di puffaggine. Capisco Miciagilda, ma io non ho la sua costanza nel rispondere a toni tutt'altro che amichevoli ogni volta che dico la mia, in questo forum. Non siamo in un circolo chiuso, vi è ancora libertà di parola.


Scusa, ma cosa c'entra Miciagilda? :roll:
Hai aperto un topic nuovo e rispondere a domande che ti possono essere rivolte fa parte della normale dialettica dato che non siamo in un circolo chiuso e vi ancora libertà di parola :wink: :wink:
Se poi chiederti
ric.bos ha scritto ...perché tanta acredine...
significa usare toni tutt'altro che amichevoli, forse dovresti aprirti un po' al confronto di idee.

grazia772 ha scritto Inoltre è ben chiaro che le recensioni precedenti, tutte positive, trattano serate normali, non "a coupon". Se poi a qualcuno è piaciuto... che il Grande Puffo lo colga :P :P :P

Ripropongo la domanda: perché tanta acredine nei confronti del ristorante e di denni1975 ???

Tu ti sei trovata male in una serata coupon, lui con il coupon si è trovato bene.
Capita di avere esperienze discordanti senza che chi si trova bene debba essere tacciato di essere un puffatore. denni1975 non è alla prima recensione; inoltre, la sua esperienza si è svolta a pranzo del sabato: può essere che la minore affluenza di clienti abbia consentito un servizio migliore del tuo.

Proprio perché dici di non essere un'assidua frequentatrice del forum, perché tanto interesse nel sottolineare la tua esperienza negativa come se fosse la VERITA' rispetto alle esperienze di altri ?
Ultima modifica di ric.bos il 20 giu 2012 15:40, modificato 1 volta in totale.

Re: Il Barone Sardo di denni1975

da grazia772 il 20 giu 2012 15:16


Wow, mi sembra sia tu ad avere un problema di "acredine", visto che non molli l'osso e perori la tua causa con tali e tante parole. Ti posso consigliare dei farmaci stabilizzatori dell'umore. Te la prendi per poco, davvero. O magari sei solo un avvocato, parente della famiglia proprietaria del ristorante.

da maxb. il 20 giu 2012 15:23


mi spiace grazia ma ric.bos ha certamente ragione, è stto gli occhi di tutti il fatto che hai iniziato te la discussione, e hai reagito con incompresibile veemenza ad interventi assolutamente pacati.

per inciso sono stato io a validare e mandare on line la recensione in questione, non vi ho notato nessun elemento che la potesse qualificare come autopromozione. e anche se lo fosse, dal momento che non viola alcuna norma del regolamento per noi è ok

Re: Il Barone Sardo di denni1975

da ric.bos il 20 giu 2012 15:32


grazia772 ha scrittoWow, mi sembra sia tu ad avere un problema di "acredine", visto che non molli l'osso e perori la tua causa con tali e tante parole. Ti posso consigliare dei farmaci stabilizzatori dell'umore. Te la prendi per poco, davvero. O magari sei solo un avvocato, parente della famiglia proprietaria del ristorante.


Non sono avvocato, non sono amico dei ristoratori in questione e neppure ho mai mangiato nel loro ristorante.

Aprire un topic significa nel galateo del web che di quell'argomento si può fare pubblica discussione: come tu hai commentato la rece, così mi sono permesso di commentare il tuo commento.
Senza livori e senza scopi nascosti.

Probabilmente la parola acredine è desueta nel tuo vocabolario, ma ti assicuro che non è una parolaccia !!! :lol:

Comunque, stante i contenuti della tua risposta, ritengo non produttivo (almeno per me e gli altri forumisti) continuare una discussione che si è spostata dal commentare una recensione ad utilizzare espressioni che rischiano di diventare pesanti.

da grazia772 il 20 giu 2012 17:59


Ditto!

da manufood il 20 giu 2012 18:11


:shock: Ditto? :roll: :o

da maxb. il 20 giu 2012 18:25


....fitto!

da fabibilla il 20 giu 2012 19:27


manufood ha scritto:shock: Ditto? :roll: :o



l'unico ditto che conosco è una forma colloquiale inglese che significa,come sopra,idem,lo stesso.

da miciagilda il 20 giu 2012 19:45


Sì, se non erro significa "idem come sopra" :wink:

Però, ragazzi e ragazze, scusate: che senso ha andare a rintuzzare questa cosa?

Grazia ha scritto 24 recensioni, di cui quasi la metà negative (10 su 24 per l'esattezza): è quindi probabile (quasi evidente) che tenda a valutare piuttosto severamente i ristoranti.

Poi magari questo nella fattispecie le sta proprio sulle balle, chissà.


Comunque: cosa c'entravo io, non l'ho capito, ma almeno adesso c'entro 8) :roll: :lol: :lol:

Anche un orologio fermo segna l'ora giusta due volte al giorno. (H. Hesse)

da primus il 20 giu 2012 19:51


manufood ha scritto:shock: Ditto? :roll: :o


voleva dire dito...abbiamo una diapositiva....
Immagine

"Ogni stecca ripetuta due volte è l'inizio di un arrangiamento" (Frank Zappa).

da Mauro1980 il 20 giu 2012 23:36


non è la prima volta che vedo un locale con una sfilza di cappelli blu cui segue una recensione negativa, magari proprio da un mangione vip, sulla cui buona fede scommetterei lo stipendio

Luc83 diede un cappello arancio, 5 in cucina, ad un locale pieno di cappelli blu

Erano tutti puffi quelli che hanno recensito prima di Luca o semplicemente lui è più esperto, più esigente e con un palato meglio educato e più sensibile degli altri recensori?

penso la seconda

Non siamo tutti uguali, scusate la banalità, ma pensate quanto è dura mettere assieme migliaia di recensioni con lo stesso sistema di valutazione fatte da persone completamente diverse (per cultura, sensibilità, esigenze ) che recensiscono locali impossibili da paragonare (come puoi mettere nello stesso archivio Villa Crespi e Trattoria il Castello a Casteldario?)

da manufood il 21 giu 2012 09:19


Mauro il tuo discorso non tiene conto di una fattispecie, purtroppo che può capitare: la serata storta.

prima di fare una recensione (positiva o negativa che sia) il ristorante andrebbe provato più volte, imho.

da Mauro1980 il 21 giu 2012 09:24


sono d'accordo, ma certi limiti li vedi subito secondo me

alcune cose sono errori, che non si ripetono le volte successive, ma altri sono proprio limiti/modi di fare tipici della cucina.
Chi ha una certa esperienza e bravura nel recensire capisce qual'è l'errore e qual'è la mancanza.
Tanti 8 letti dati a cucine mediocri fanno riflettere, non è malafede, nemmeno puffi il più delle volte, ma solo recensori poco esigenti/poco esperti.
cito la frase che ultima un raconto ben fatto di un locale che mi piace e che è piaciuto molto anche allo scrivente

La cucina merita un 7 abbondante. Non vado oltre (in questo regno di facili 9-9-9)
perché tutto sommato stiamo parlando di una cucina tradizionalizzima e molto famigliare


purtroppo di 8 e 9 a cucine mediocri ce ne sono troppi, ma ne avrete già discusso ampiamente,
il locale in questione cucina bene con ingredienti buoni e genuini, ma se 9 è la cucina di Pinchiorri o Dal Pescatore, i 7 andrebbero dati SOLO ai locali dove si mangia davvero bene, altrimenti non vergognarsi di dare 5 e 6 (cosa rarissima)

da manufood il 21 giu 2012 09:53


Mauro1980 ha scrittosono d'accordo, ma certi limiti li vedi subito secondo me
(...)

La cucina merita un 7 abbondante. Non vado oltre (in questo regno di facili 9-9-9)
perché tutto sommato stiamo parlando di una cucina tradizionalizzima e molto famigliare


purtroppo di 8 e 9 a cucine mediocri ce ne sono troppi, ma ne avrete già discusso ampiamente
(...)
i 7 andrebbero dati SOLO ai locali dove si mangia davvero bene, altrimenti non vergognarsi di dare 5 e 6 (cosa rarissima)


concordo pienamente. i facili entusiasmi sono duri a morire (da un lato meno male dall'altro... beh, non si può avere tutto dalla vita) :wink:

da luc83 il 21 giu 2012 11:27


Mauro1980 ha scrittonon è la prima volta che vedo un locale con una sfilza di cappelli blu cui segue una recensione negativa, magari proprio da un mangione vip, sulla cui buona fede scommetterei lo stipendio

Luc83 diede un cappello arancio, 5 in cucina, ad un locale pieno di cappelli blu

Erano tutti puffi quelli che hanno recensito prima di Luca o semplicemente lui è più esperto, più esigente e con un palato meglio educato e più sensibile degli altri recensori?

penso la seconda
)


a quale locale ti riferisci?

da luc83 il 21 giu 2012 11:32


manufood ha scrittoMauro il tuo discorso non tiene conto di una fattispecie, purtroppo che può capitare: la serata storta.

prima di fare una recensione (positiva o negativa che sia) il ristorante andrebbe provato più volte, imho.


Verissimo, ma dipende dal ristorante...se non hanno proprio idea di quello che fanno, lo capisci al volo ;)

Esempio di locale bustocco.
Les Lumieres. Consigliato da amici per mangiar pesce. Una tristezza infinita, spaghetti allo scoglio con gli spaghetti che non sapevano di pesce manco per le balle...non avevano fatto nemmeno mezzo salto in padella :cry:

Comunque sottolineo il fatto che essere totalmente imparziali è praticamente impossibile...

100 messaggiPagina 1 di 5
1, 2, 3, 4, 5
Vai a

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Moderatori: Silbusin, scogghi

cron