Una selezione dei topic più discussi, più interessanti, più commentati.
18 messaggi
Pagina 1 di 1

Caneciccio

da primus il 04 lug 2012 10:00


http://www.ilmangione.it/recensione.php?id_rist=44681&id_recensione=64515


leggendo vedo che avevate scelto un tocai friulano, suppongo Ronco del Gelso e non Roco come erroneamente riportato in rece....bon ...credo vi sia andata bene che fosse terminato....30 euro per quel vino sono tanti... :roll: ....al cash&carry lo acquistavo a 10 euro finito di iva.... :roll:

me ne hanno parlato bene di quel posto....ma leggendo la rece e le cifre spese.... :roll: ...bah....devo cambiare idea? :roll:

dopo le recenti inc...ehem...."fregature" a Milano non mi vedono neanche col binocolo :D salvo eccezzioni....

"Ogni stecca ripetuta due volte è l'inizio di un arrangiamento" (Frank Zappa).

da luc83 il 04 lug 2012 10:24



Re: Caneciccio

da maxb. il 04 lug 2012 10:39


primus ha scrittohttp://www.ilmangione.it/recensione.php?id_rist=44681&id_recensione=64515


leggendo vedo che avevate scelto un tocai friulano, suppongo Ronco del Gelso e non Roco come erroneamente riportato in rece.....


grazie , ho corretto :D

da caneciccio il 04 lug 2012 14:16


Domando perdono per l'errore di battitura.

Il fatto è che, se ti prendi la briga di sconsigliare un vino, devi farlo perchè hai ben chiara un'alternativa adatta: non inizi poi a balbettare seguito da luuunghi secondi di silenzio come uno studente impreparato alla domanda dell'interrogazione!! "Quindi..... volevate un bianco...... uuuuuhn..... ma maturato in metallo??" (pausa) "bèèèè..... ehm, allora.... non so...." etc etc.

Sui prezzi della carta dei vini non so come fossero in generale, non l'ho vista bene.
Dico solo che se ti finisce un vino fai meglio a dirlo e pazienza, non a fare casino in altro modo.
Dimenticabile. E' uscito cappello verde, ma per me sarebbe stato meglio giallo.

Cave (ciccium)canem...
EIL School

da caneciccio il 04 lug 2012 14:18


Voglio specificare che se spendo dai 15 ai 18 euro per un antipasto, dai 16 ai 18-19 per un primo, dai 22 ai 28 per un secondo e 10 per un dolce, mi inizio a aspettare qualcosa di buono.

Ma forse sono abituata benino a Roma.

Cave (ciccium)canem...
EIL School

da copperhead69 il 04 lug 2012 14:37


caneciccio ha scrittoVoglio specificare che se spendo dai 15 ai 18 euro per un antipasto, dai 16 ai 18-19 per un primo, dai 22 ai 28 per un secondo e 10 per un dolce, mi inizio a aspettare qualcosa di buono.

Ma forse sono abituata benino a Roma.

No, non credo sia solo questione di essere abituati bene.
Lo standard milanese è purtroppo quello che conosciamo.
Però certi scivoloni non sono ammissibili.
Anche se purtroppo per la mia modesta ma ripetuta esperienza nella bellissima Milano, succede un po' (troppo) spesso.

da santippe28 il 04 lug 2012 15:29


caneciccio ha scrittoVoglio specificare che se spendo dai 15 ai 18 euro per un antipasto, dai 16 ai 18-19 per un primo, dai 22 ai 28 per un secondo e 10 per un dolce, mi inizio a aspettare qualcosa di buono.

Ma forse sono abituata benino a Roma.


straquotone , capisci adesso il perchè , a volte sia tanto polemica sulla ristorazione meneghina ?

da stefano66m il 04 lug 2012 15:40


Sono stato alcune volte alla maniera di Carlo, è un tipo di cucina che non mi fa impazzire ma in una serata in cui abbiamo lasciato mano libera al cuoco abbiamo mangiato splendidamente. Forse un po' di semplicità in più non guasterebbe... :)

Non so se il mio dire è entrato nel suo capire...

da Luca75 il 05 lug 2012 01:04


Complimenti a Caneciccio per aver scritto e valutato come un mangione milanese (parlo per me :wink: ) avrebbe dovuto fare (ma non ha avuto il coraggio).. Locale un po' troppo quotato e chiacchierato per gli standard che sono bassini. Buone idee ma realizzazioni molto acerbe. Servizio inadeguato.
Sulla carta dei vini: mi sembra di aver capito che qualche locale milanese di successo (direi sicuramente Manna, Maniera di Carlo e Liberty ma me ne sfugge qualcuno) si fa fare la carta dei vini da un talentuoso enotecaro che sta dalle parti di viale Monza. Propone vini molto interessanti che vengono proposti in carta ad un ottimo rapporto qualità prezzo, alternati alle solite etichette sovrastimate di moda che i clienti dei buoni ristoranti tendono a scegliere (es Ronco del Gelso).
Si tratta di etichette poco note che difficilmente il maitre del locale padroneggia e riesce a consigliare, ma sempre piaciute. Io credo sia questo il motivo per il quale cercava di evitarti ronco del gelso e di indirizzarti su un'etichetta così particolare che non riesci nemmeno a ricordarne il nome.

da 7ilmarc0 il 05 lug 2012 10:19


luc83 ha scrittoa tal proposito:

http://it.groupalia.com/sconti-milano/c ... lgadgetsit


ci sono andato un po di mesi fa con la stessa offerta (forse era 10 euro in meno) .... confermo che a prezzo pieno non ci avrei mai pensato, e sinceramente visti i commenti e come era quotato il ristorante mi aspettavo certamente di più. E' un buon posto con cucina normale e prezzi folli

da caneciccio il 05 lug 2012 12:47


Luca75 ha scrittoSi tratta di etichette poco note che difficilmente il maitre del locale padroneggia e riesce a consigliare, ma sempre piaciute. Io credo sia questo il motivo per il quale cercava di evitarti ronco del gelso e di indirizzarti su un'etichetta così particolare che non riesci nemmeno a ricordarne il nome.


Ok ma almeno dovrebbe consigliare a ragion veduta, e non buttare lì nomi per non dire che invece il vino scelto è finito!!! Se le cose non le sai...........


...... salle :lol:

Cave (ciccium)canem...
EIL School

da caneciccio il 05 lug 2012 14:50


Ma poi, sto Inopia, come è?
Prima lì c'era quell'altro ristorante che poi si è spostato da OS club e poi è naufragato... se la tiravano tanto -e gente del GR e i soliti marchettari bloggaroli romani che sappiamo :lol: :wink: li incensavano tanto.... io lo trovai caro e non meritevole di tanto strepito.... come la Maniera di Carlo insomma :lol:
Ma di Inopia so poco e niente. salvo lontane eco di soddisfazione...

Cave (ciccium)canem...
EIL School

da stefanbo il 05 lug 2012 17:00


Mai provato, quindi anch'io scrivo solo per "sentito dire" o passaparola, o guide, quindi se qualche forumista ne sa più di me, ben venga ad "illuminare la retta via" :D

da adem il 05 lug 2012 19:16


caneciccio ha scrittoMa poi, sto Inopia, come è?


E' buono,vacci finchè puoi (lo chef è diventato amico di mio fratello, e pare che non se la passi benissimo a livello economico... è un peccato perchè è giovane e appassionato, oltre che bravo).

Io ci sono stato solo una volta, era lunedì ed eravamo gli unici clienti per cui ipercoccolati, diversi assaggi extra...

L'atmosfera ricorda molto il primo Iolanda (forse anche perchè gli arredi sono praticamente gli stessi)

Almeno due piatti, più i dolci, ottimi (lingua, crema di aglio rosso di Sulmona e gelato di alici; l'eccellente presa iberica affumicata). Promossa anche "La Carbonara": fatta a regola d'arte e in porzione abbondante, stonava piacevolmente con tutte le altre proposte più elaborate. Buoni gli altri piatti, tranne un primo insignificante.

Folle la carta dei vini: tutte ottime bottiglie ma niente (proprio NIENTE) di fascia economica. Non ricordo i bianchi, ma non c'è un rosso sotto i 40 €, ed alcune etichette hanno ricarichi che rasentano il furto.

da Luca75 il 06 lug 2012 21:31


letta la replica.. tipico esempio di ristorante milanese.. si montano la testa guardando masterchef e non si rendono conto di avere molte più cose da migliorare che di cui essere fieri -(

da miciagilda il 07 lug 2012 12:18


La replica, per come si presenta per i toni, per la forma e per la sostanza (scarsa), mi fa venire solamente da dare ancora più credito al recensore. :?

Anche un orologio fermo segna l'ora giusta due volte al giorno. (H. Hesse)

da caneciccio il 07 lug 2012 19:47


Voglio puntualizzare solo una cosa, in attesa di potermi far dare indicazioni sulla ricevuta: noi abbiamo preso 5 secondi e non 3, per cui a me la spesa a persona viene circa 70 euroe non 56.
Che i secondi fossero 5 e non 3, ne sono sicura.
Poi se per caso loro si sn sbagliati e hanno fatto una ricevuta solo su 3 secondi, non posso (per ora) dirlo.

Cave (ciccium)canem...
EIL School

da manufood il 11 lug 2012 15:02


caneciccio ha scrittoVoglio puntualizzare solo una cosa, in attesa di potermi far dare indicazioni sulla ricevuta: noi abbiamo preso 5 secondi e non 3, per cui a me la spesa a persona viene circa 70 euroe non 56.
Che i secondi fossero 5 e non 3, ne sono sicura.
Poi se per caso loro si sn sbagliati e hanno fatto una ricevuta solo su 3 secondi, non posso (per ora) dirlo.


canecicci vi faccio i complimenti per la franchezza con cui avete recensito e mi pare una recensione equilibrata (avendo io provato più volte la Maniera di Carlo).
non mi sono piaciuti i toni della loro replica, finti garbati e senza un minimo di autocritica... mi spiace che secondo me il ristorante ha un potenziale e se cominciassero ad ascoltare i clienti... :roll:

18 messaggi
Pagina 1 di 1
Vai a

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

Moderatori: Silbusin, scogghi

cron