Una selezione dei topic più discussi, più interessanti, più commentati.
70 messaggiPagina 3 di 4
1, 2, 3, 4

Re: La Rucola di Daniela70

da maxb. il 29 nov 2012 11:25


Ho appena validato un recensione di questa utente su Villa Crespi. Non posso esprimere giudizi essendone il validatore, ma come frequantatore del locale in questione avrei voluto poter dire la mia.

Re: La Rucola di Daniela70

da miciagilda il 29 nov 2012 12:15


Basta leggere le due diverse recensioni :wink:

Anche un orologio fermo segna l'ora giusta due volte al giorno. (H. Hesse)

Re: La Rucola di Daniela70

da johnleg il 29 nov 2012 12:21


Ho appena validato un recensione di questa utente su Villa Crespi. Non posso esprimere giudizi essendone il validatore, ma come frequantatore del locale in questione avrei voluto poter dire la mia.


:) Dilla ! :)

Comunque,sempre per chiacchierare un po',direi due cose:
a) che mi sembra che certi prezzi siano veramente alti.Soprattutto pensando che ormai ci sono diversi posti dove con 60/100 euro puoi mangiare molto,ma molto bene.
b) questa nuova e prolifica( 15 recensioni di altissimo livelloin in tre mesi circa) recensora(come suona male :shock: :shock: )scrive con molta enfasi ed entusiasmo però bene e ricorda come lunghezza I_caco.
E potrebbe,se continua su questi livelli,ricordare la famosa Princess. :)

quattro ruote spostano il corpo,
due muovono l'anima
(Riders Italian Magazine)

Re: La Rucola di Daniela70

da Paulyste il 29 nov 2012 13:08


No, non facciamo paragoni che non reggono, senza alcuna acrimonia.
Senza fare analisi diacroniche, che rischiano di non avere valore alcuno (è normale che vi sia un'evoluzione nei giudizi) e prendendo perciò in esame solo alcune recensioni dell'ultimo anno (La Rucola e Dal Pescatore), mi sembra che il giudizio su Villa Crespi sia sbilanciato in negativo.
Non trovo comprensibile il giudizio sull'ambiente, anzitutto.
Non trovo comprensibile l'amputazione di un punto al servizio (ottimo: ma si paga!! Non puoi pensare di averlo "gratis") per il mancato saluto dello chef (non capisco proprio questa mania, quasi che Cannavacciolo fosse una gran bellezza, un fine ingegno e una forbita lingua); al massimo, l'amputazione può essere giustificata dalla "fuga" del personale...
Né capisco il voto alla cucina, ottima, eccellente, fantastica, ma - in fin dei conti - pur nulla di "pazzesco": e allora che cosa dire del Pescatore, che è l'apoteosi della classicità tradizionale?

Re: La Rucola di Daniela70

da miciagilda il 29 nov 2012 13:15


Sono d'accordo con te, SirPent. :)

Considero tuttavia che, quando non è soddisfatta alla soglia dell'orgasmo, scrive recensioni meno stucchevoli e più leggibili. 8)

Anche un orologio fermo segna l'ora giusta due volte al giorno. (H. Hesse)

Re: La Rucola di Daniela70

da manufood il 29 nov 2012 13:18


miciagilda ha scrittoSono d'accordo con te, SirPent. :)

Considero tuttavia che, quando non è soddisfatta alla soglia dell'orgasmo, scrive recensioni meno stucchevoli e più leggibili. 8)


più leggibili dice?
mmmm... vabè!

Re: La Rucola di Daniela70

da miciagilda il 29 nov 2012 13:23


Sì, nel senso che non c'è quella lista esagerata di superlativi e di sbrodolamenti esagerati :?

No? :) :|

Anche un orologio fermo segna l'ora giusta due volte al giorno. (H. Hesse)

Re: La Rucola di Daniela70

da manufood il 29 nov 2012 13:33


miciagilda ha scrittoSì, nel senso che non c'è quella lista esagerata di superlativi e di sbrodolamenti esagerati :?

No? :) :|


beh mica troppo. a prescindere dai voti mi pare tutto molto laccato.

Re: La Rucola di Daniela70

da Incoma il 30 nov 2012 11:16


Alla Rucola si mangia meglio che da Canavacciuolo, 10 vs 8 alla cucina.

Certo, come no.


De gustibus, ok, ma a tutto c'è un limite.

Re: La Rucola di Daniela70

da Charlemagne il 30 nov 2012 11:32


Magari il voto alla cucina è correlato alle aspettative che nutriva colei che ha recensito. Anche se tecnicamente non sarebbe una valutazione corretta.
Non so, tendo sempre a intravedere la buona fede di chiunque. :roll:

Re: La Rucola di Daniela70

da miciagilda il 30 nov 2012 17:44


Credo che probabilmente la buona/cattiva fede non c'entri. :)

Più che altro potrebbe trattarsi di aspettative particolari o di essersi trovati davanti a piatti complessi, di comprensione non immediata o, magari molto più semplicemente, di un contesto troppo professionale mentre lei preferiva un po' di moine e sorrisini. :|

Anche un orologio fermo segna l'ora giusta due volte al giorno. (H. Hesse)

Re: La Rucola di Daniela70

da Bob il 01 dic 2012 13:49


Ho aperto adesso questo topic, e sono andato a leggermi la rece. Un po' entusiasta, ma ben fatta, direi. Sul mascarpone, però, ha ragione lei: il mascarpone è sì "neutro", ma certamente non è salato, e quindi, per i formaggi, è "dolce". Inoltre, da sempre sostengo che panna, burro e mascarpone, siano degli amplificatori di sapore. Se a uno di questi alimenti aggiungi una sia pur minima quantità di sale, o zucchero, o pepe, o qualsivoglia sapore e/o aroma, sembra che tu ne abbia messo una tonnellata. Qui, se non erro, c'era vaniglia. Da qui, la sensazione di dolce netta e decisa.

"Sul vino, bevo qualunque cosa mi raccontiate, sul cibo, ci mastico abbastanza"

Re: La Rucola di Daniela70

da silbusin il 01 dic 2012 14:28


Bob ha scrittoHo aperto adesso questo topic, e sono andato a leggermi la rece. Un po' entusiasta, ma ben fatta, direi. Sul mascarpone, però, ha ragione lei: il mascarpone è sì "neutro", ma certamente non è salato, e quindi, per i formaggi, è "dolce". Inoltre, da sempre sostengo che panna, burro e mascarpone, siano degli amplificatori di sapore. Se a uno di questi alimenti aggiungi una sia pur minima quantità di sale, o zucchero, o pepe, o qualsivoglia sapore e/o aroma, sembra che tu ne abbia messo una tonnellata. Qui, se non erro, c'era vaniglia. Da qui, la sensazione di dolce netta e decisa.

meno male che Silvio....pardon :oops: Bob c'è! :lol:

Re: La Rucola di Daniela70

da primus il 01 dic 2012 15:32


silbusin ha scritto
Bob ha scrittoHo aperto adesso questo topic, e sono andato a leggermi la rece. Un po' entusiasta, ma ben fatta, direi. Sul mascarpone, però, ha ragione lei: il mascarpone è sì "neutro", ma certamente non è salato, e quindi, per i formaggi, è "dolce". Inoltre, da sempre sostengo che panna, burro e mascarpone, siano degli amplificatori di sapore. Se a uno di questi alimenti aggiungi una sia pur minima quantità di sale, o zucchero, o pepe, o qualsivoglia sapore e/o aroma, sembra che tu ne abbia messo una tonnellata. Qui, se non erro, c'era vaniglia. Da qui, la sensazione di dolce netta e decisa.

meno male che Silvio....pardon :oops: Bob c'è! :lol:



quoto.
possiamo chiudere sto topic di esauriti? 8)

"Ogni stecca ripetuta due volte è l'inizio di un arrangiamento" (Frank Zappa).

Re: La Rucola di Daniela70

da miciagilda il 01 dic 2012 23:17


Ma dai... :shock:

Il mascarpone è "dolce" relativamente al resto della maggior parte dei formaggi, che è salata.

Ma il mascarpone è neutro. :)

Se faccio un risotto troppo salato, aggiungendo il mascarpone stempero il salato, non lo esalto.
Se faccio una torta troppo dolce, aggiungendo il mascarpone stempero il troppo dolce, non diventa ancora più dolce.

Essendo neutro, non può amplificare, bensì aggiunge massa neutra rendendo il salato o il dolce relativamente meno percepibili. :)

Anche un orologio fermo segna l'ora giusta due volte al giorno. (H. Hesse)

Re: La Rucola di Daniela70

da Bob il 02 dic 2012 14:11


ora si inca....a: :wink: :mrgreen:
Se io dico che miciagilda è acida, non vuol dire che scioglie la tazzina che prende con le dita, ma che lo è in raffronto ad altre sue consimili. Il fatto che io sia "uno zucchero" non vuol dire che tutti debbano leccarmi (lo permetto solo ad alcune, e voi non fate uno dei vostri soliti "quote" cambiando le parole.....). Certto, se aggiungi materia ad un piatto, lasciando invariata la quantità di sale, la salatura diminuisce. Ma io continuo a pensatre che, se operi aggiungendo altro riso, diminuisci la sapidità, ma se aggiungi mascarpone o panna, aumenti la sensazione di salato: al palato ti arriva il messaggio di "troppo sale in questo mascarpone".

"Sul vino, bevo qualunque cosa mi raccontiate, sul cibo, ci mastico abbastanza"

Re: La Rucola di Daniela70

da Bob il 02 dic 2012 14:12


Questa è alta filosofia, non tutti ci potete arrivare...... 8) 8) 8)

"Sul vino, bevo qualunque cosa mi raccontiate, sul cibo, ci mastico abbastanza"

Re: La Rucola di Daniela70

da maxb. il 03 dic 2012 10:50


Bob ha scrittoQuesta è alta filosofia, non tutti ci potete arrivare...... 8) 8) 8)



infatti io mi sono munito di una lunga scala in alluminio. :D :D


p.s.che battura del cazzo che ho scritto...

Re: La Rucola di Daniela70

da manufood il 03 dic 2012 11:19


primus ha scrittopossiamo chiudere sto topic di esauriti? 8)


ma anche no!
comunque continuo a sostenere che il mascarpone è neutro e che col gorgonzola sia uno spettacolo!

Immagine

Re: La Rucola di Daniela70

da miciagilda il 03 dic 2012 11:49


Bob ha scrittoora si inca....a: :wink: :mrgreen:
Se io dico che miciagilda è acida, non vuol dire che scioglie la tazzina che prende con le dita, ma che lo è in raffronto ad altre sue consimili. Il fatto che io sia "uno zucchero" ....
Ma io continuo a pensatre che, se operi aggiungendo altro riso, diminuisci la sapidità, ma se aggiungi mascarpone o panna, aumenti la sensazione di salato: al palato ti arriva il messaggio di "troppo sale in questo mascarpone".



Incxxxarmi? :shock:

Ma no, figurati! :D

Continua pure a sostenere che il mascarpone sia un esaltatore di sapidità! :D
Anzi, buttiamo via il dado e usiamo il mascarpone, al suo posto! :roll: :) :)

E, ovviamente, nell'àmbito delle tue personalissime percezioni, continua a considerare miciagilda acida! 8) 8) :twisted: :twisted: :lol: :lol: :lol:

Ma che tipo, 'sto tipo! :lol: :wink:

Anche un orologio fermo segna l'ora giusta due volte al giorno. (H. Hesse)

70 messaggiPagina 3 di 4
1, 2, 3, 4
Vai a

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 10 ospiti

Moderatori: Silbusin, scogghi

cron